Seleziona una pagina

L’Oracolo

L’Oracolo

“Nessuno varcherà le porte del tempio. Sterminateli.”

– Sconosciuto

Eravamo stati colti di sorpresa, quasi la metà dei miei uomini erano stati divorati o fatti a pezzi dagli orchi. Ora ci stavano inseguendo. All’improvviso vidi un piccolo tempio. Aprii la porta e feci entrare i miei uomini. 
Probabilmente saremmo morti lì, eravamo allo stremo delle forze ed erano rimaste solo tre pozioni medicanti. 

Sentii dei rumori alla mia destra e mi girai di scatto. Misi mano alla spada ma mollai subito la presa. Comparve una donna di bellezza sconvolgente con un’aura mistica attorno. Dissi solo una parola mentre ci guardava: “Orchi”.
Sentii battere alle porte, il nemico era arrivato.
Lei mormorò qualcosa, una luce iridescente comparve sulle sue mani. Un istante dopo una esplosione di luce ci investì.
Mi guardai intorno e vidi i miei uomini alzarsi senza alcuna ferita.

“Nessuno varcherà le porte del tempio. Sterminateli.”

Ci gettammo fuori e li uccidemmo fino all’ultimo. Tornammo nel tempio, lei ci aspettava sullo scranno davanti all’entrata.
Ci inginocchiammo d’innanzi a lei e da quel giorno non facemmo altro.

By using the site, you accept the use of cookies on our part. / Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More information / Maggiori informazioni

This site uses cookies to provide the best browsing experience possible. By continuing to use this site without changing your cookie settings or clicking on "OK" you allow their use.


Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "OK" permetti il loro utilizzo.
For more information on: / Per maggiori informazioni su:

Close / Chiudi